Ultrabasso

Il letto practico ultra basso 9,5/80 contribuisce ad evitare le misure restrittive o fisse a persone a rischio di infortuni. I letti ultra bassi si contraddistinguono rispetto ai letti bassi o letti molto bassi per il fatto che il loro piano di sdraio all’occorrenza può essere portato ad un’altezza inferiore a 10 centimetri. La posizione di riposo particolarmente bassa protegge da infortuni le persone particolarmente irrequiete – e favorisce il lavoro del personale sanitario! Non è necessario neanche l’impiego di materassini. Diversamente dai tappetini srotolabili posti davanti al letto, che possono intralciare o addirittura impedire un’uscita sicura dal letto, con il letto practico ultrabasso 9,5/80 ogni ospite-residente può scegliere in modo autonomo la propria posizione di uscita ideale più sicura. Per le attività di cura, il letto practico ultra basso può essere portato comodamente ad 80 cm di altezza; le sponde laterali integrate (come optional) proteggono il paziente nelle posizioni di sdraio più alte. Grazie alla meccanica speciale delle colonne di sollevamento presso la spalliera e la pediera, nel letto ultra basso può essere utilizzato qualsiasi sollevatore.

Rimaniamo in contatto.

Contattaci per un preventivo gratuito e senza impegno, oppure accedi all’area riservata e iscriviti alla nostra newsletter per scaricare i cataloghi in formato pdf e restare sempre aggiornato sulle attrezzature e gli arredi per ospedali, RSA, case di cura e comunità.

Contattaci